CiAl è da sempre attivo sul territorio per comunicare ai cittadini i modi per una corretta raccolta differenziata degli imballaggi in alluminio e il valore del riciclo di questo materiale, evidenziando le sue caratteristiche uniche: prima fra tutte la sua infinita e totale riciclabilità.

In linea con quando stabilito nelle “Linee Guida sulla Comunicazione Locale” inserite nell’accordo quadro ANCI-CONAI, la comunicazione di CiAl sul territorio si sviluppa maggiormente su tre canali principali:
•supportare i Comuni e le società delegate ai servizi di raccolta differenziata in fase di start up o cambio modalità di raccolta, accertandosi che tutte le informazioni, riguardo agli imballaggi in alluminio, date ai cittadini siano corrette;
•affiancare iniziative studiate per migliorare i risultati quantitativi della raccolta, concentrando ad esempio lo sforzo di comunicazione su tutte le tipologie di imballaggi in alluminio;
•studiare nuove strategie per il miglioramento qualitativo di quanto raccolto dai cittadini in situazioni in cui le percentuali di raccolta sono già buone.

Le attività di comunicazione locale prevedono sostanzialmente quattro modalità di esplicazione:
•comunicazione ai cittadini, e quindi alle famiglie
•progetti e percorsi didattici per gli studenti
•eventi specifici che coinvolgono tutta la cittadinanza
•azioni di comunicazione dirette ai cittadini o alle scuole ma studiate con associazioni di volontariato o soggetti del mondo religioso

Per richiedere il supporto di CiAl in attività di comunicazione per i cittadini e le scuole, si può inviare una email a: comunicazione@cial.it