IL FOGLIO D'ALLUMINIO MIGLIORA IL SEGNALE WI-FI

Nel 2017, un team di ricercatori ha messo alla prova una voce che su internet circola da tempo, ovvero che il foglio d’alluminio, o meglio un suo particolare utilizzo, migliora il segnale wifi ed espande la sua potenza, dimostrando non solo che questa convinzione è vera ma trovando anche il modo per adattare la scoperta a qualsiasi spazio.

Un segnale wi-fi è un tipo particolare di onda radio che trasmette da un router in tutte le direzioni, ma ha i suoi limiti: non può superare i 46 metri ed è facilmente bloccato o assorbito da materiali come metallo e cemento. proprio questa caratteristica può però essere sfruttata come un vantaggio direzionando, grazie al foglio d’alluminio, il segnale dove si vuole che vada.

Un team di ricercatori dell’Università di Dartmouth ha provato che l’alluminio può  infatti “ingannare” il tragitto delle onde del wi-fi.

Hanno creato infatti un riflettore personalizzato stampato in 3D composto da una placchetta di plastica ricoperta di foglio di alluminio che ha potenziato con successo il wi-fi, aumentando il segnale nella direzione desiderata.

Con soli 35 dollari hanno di fatto sostituito un antenna wi-fi specializzata che può arrivare a costare anche migliaia di dollari.

aluminium foil segnale wifi