11 ottobre 2017

CIAL AL FESTIVAL DELLA CRESCITA

festival della crescita

Da giovedì 19 a domenica 22 ottobre 2017 è di scena il Festival della Crescita di Milano, un evento curato e realizzato da Future Concept Lab.

Per il terzo anno consecutivo ad accoglierlo sarà il Palazzo delle Stelline (Corso Magenta 21, Milano).

Ultima tappa del tour 2017 che ha toccato 8 città (Oderzo, Roma, Siena, Matera, Reggio Emilia, Sestri Levante, Langhirano e Siracusa) il Festival chiuderà il percorso con la tappa di Milano, rilanciando visioni e orientamenti sui quali continuare a lavorare nel 2018 con il network “in crescita”.

L’elaborazione e la sintesi di un anno di lavori e confronti sul territorio, stimolerà le riflessioni dei vari protagonisti, con nuove idee da condividere.

I settori che saranno messi a fuoco andranno dall’agricoltura all’impresa sociale, dal design all’educazione per grandi e piccoli, dal dialogo tra analogico/digitale a quello tra pubblico/privato, dalle sfide intergenerazionali a quelle interculturali, dalla mobilità nelle città del futuro alla mobilità… del pensiero creativo.

Le quattro giornate di incontri, talk, convivi e performance saranno articolate seguendo, ciascuna, quattro macro-temi e orientamenti:

  • Giovedì 19 – Educare alla crescita. Durante questa giornata è previsto, alle 17.30, l’intervento del Direttore Generale di CiAl, Gino Schiona (in fondo all’articolo trovate in pdf il Save the date).
  • Venerdì 20 – Inventare e creare la crescita
  • Sabato 21 – Comunicare la crescita
  • Domenica 22 – Intraprendere e coltivare la crescita

L’Apertura del festival alle 14.00 di Giovedì 19 ottobre con PierCarla Delpiano, Presidente della Fondazione Stelline, sarà dedicata a un racconto di 30 mesi di lavoro con testimonianze (Dino Lupelli, Carlo Bagnoli, Edda Cancelliere, Valeria Montanari) da alcune tra le città (rispettivamente Milano, Venezia, Siracusa, Reggio Emilia) che hanno ospitato il festival nelle venti tappe dei tour 2016 e 2017.

Il pomeriggio verrà introdotto da una riflessione innovativa nel campo della formazione con il progetto Edu Open che vede la collaborazione in Rete di atenei di tutta Italia: quale è lo stato dell’arte dell’apprendimento digitale nelle Università italiane, nella delicata relazione tra docenti e studenti? Il tema verrà discusso da Paolo Ferri e Paolo Cherubini dell’Università di Milano Bicocca e da Tommaso Minerva dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Seguirà la sessione dedicata con Civilè allo Scenario dell’economia civile a cura di Francesco Maria Gallo, con Enrico Fontana di Economia Civile Legambiente, Riccardo Taverna di Aida Partners e Virginio Carnevali, Presidente di Transparency International Italia. Emergerà con forza la centralità dell’educazione ai valori della convivenza civile, che verranno ripresi due giorni dopo nel Settimo Convivio.

Il quadro verrà completato da una sessione dedicata al grande tema della sostenibilità e della ricerca scientifica, introdotti da Francesco Morace del Future Concept Lab e Fiorello Cortiana di Lombardia Sostenibile con due dialoghi paradigmatici che vedranno coinvolti Gino Schiona del CiAl e Paolo Veronesi della Fondazione Umberto Veronesi, moderati da Cristina Lazzati, direttrice di MarkUp.

In parallelo verranno proposti nella Cult Library progetti della Global Shapers Community e della Ludum School sui temi della scuola e dell’apprendimento fino alla grande sfida di inventarsi il lavoro del futuro, proposta dalla redazione di Millionaire.

La giornata si chiuderà con la presentazione del libro CRESCERE! Un Manifesto in dodici mosse nel quale 14 Ambasciatori della Crescita (sette di loro saranno in sala per un contributo nell’incontro dalle 18.30 alle 20.30) affrontano i diversi punti del Manifesto della Crescita, incrociando esperienze aziendali (Andrea Illy per illycaffé, Francesco Pugliese per Conad), associative (Massimiliano Dona per Unione Nazionale Consumatori, Maria Letizia Gardoni per Coldiretti, Claudio Marenzi per Confindustria Moda), universitarie (Luciano Canova dell’Università di Pavia, Stefano Moriggi dell’Università Milano Bicocca, Ivana Pais e Alessandro Rosina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) artistiche (Daniele Pario Perra), giornalistiche (Francesco Cancellato de Linkiesta), socioculturali (Franco Bolelli e Rossella Sobrero) e politico-amministrative con Cristina Tajani, Assessore al Comune di Milano, che chiuderà i lavori della giornata.

 

La partecipazione agli appuntamenti del Festival è gratuita, con registrazione al sito:

  • www.festivalcrescita.it
  • Facebook: Festival della Crescita
  • Twitter: @FestCrescita Instagram: festivaldellacrescita
  • https://www.youtube.com/festivaldellacrescita

 

 

  • SAVE THE DATE _ FESTIVAL DELLA CRESCITA _ 19 OTTOBRE
    105 Kb
torna alle news
torna alla home