31 luglio 2019

LE FOTO DI CIAL AL GIFFONI FILM FESTIVAL

L’edizione numero 49 del Giffoni Film Festival si è conclusa e vogliamo presentarvi una fotogallery dei momenti più significativi che hanno riguardato CIAL e le sue attività, in particolare:

  • La presentazione alla giura del festival dei lavori video vincitori del concorso scuola di CIAL “Obiettivo Alluminio

  • L’assegnazione del PREMIO CIAL PER L’AMBIENTE, riconosciuto ogni anno al film in concorso che meglio affronta le tematiche ambientali e dello sviluppo sostenibile, assegnato quest’anno al film cileno “TOO LATE TO DIE YOUNG”

  • L’organizzazione delle EcoMasterclass, promosse da CIAL insieme agli altri Consorzi Nazionali per il Riciclo del Sistema Conai (Corepla per la plastica, Comieco per la carta, Coreve per il vetro, Rilegno per il legno e Ricrea per l’acciaio). Un ciclo di incontri dedicato alla sostenibilità ambientale.
  • Il GREEN GAME, sempre in collaborazione con gli altri Consorzi del Sistema Conai,  il gioco quiz sul riciclo, che ha vist ogni giorno sfidarsi 100 ragazzi della sezione 10/13 anni, sui temi della raccolta differenziata e del riciclo dei materiali, in un format che i Consorzi hanno già proposto negli ultimi anni nelle scuole di Puglia, Calabria, Sicilia, Campania, Lazio e Roma Capitale.

  • Ad alcuni ospiti del Festival, a significare l’importanza del riciclo e del rispetto dell’ambiente, CIAL ha regalato la “Ricicletta®”, la city bike in alluminio riciclato, ottenuta dal riciclo di circa 800 lattine per bevande.
  • Com’è ormai consuetudine da diversi anni, CIAL ha installato presso la Cittadella del Cinema un mega pannello raffigurante il logo del Festival, interamente realizzato con lattine per bevande e recuperate dall’Associazione “Gruppo Volontari del Soccorso” di Coccaglio (Brescia). Il pannello ha rappresentato un’ottima scenografia per riprese video e fotografiche: un vero e proprio must che caratterizza ogni  anno il Festival.

 

torna alle news
torna alla home