6 ottobre 2014

"TENGA IL RESTO" CAMPAGNA CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE

Centomila vaschette in alluminio distribuite in 26 ristoranti della città, per portare a casa i pasti non completamente consumati.  Sono questi i numeri della campagna “Tenga il Resto” che il Comune di Monza ha fortemente voluto per sensibilizzare i cittadini contro lo spreco alimentare e per il recupero del cibo.

Una campagna nata a seguito della sottoscrizione della “Carta per una Rete di Enti Territoriali a Spreco Zero” che il Comune di Monza ha firmato lo scorso anno e che prevede, per gli enti locali aderenti, la messa in atto di iniziative volte a limitare lo spreco di risorse ed energie.

La scelta dell’alluminio per rappresentare l’imballaggio perfetto per conservare il cibo in eccesso è nata grazie alla collaborazione fra Monza e  il Consorzio CiAl.
Le centomila vaschette, personalizzate secondo il messaggio dell’iniziativa, sono state infatti fornite dal Consorzio e distribuite nei punti ristorativi cittadini che hanno aderito all’iniziativa: al momento 24 in tutto.

Un numero destinato a crescere nel corso dell’anno e che comporrà, certamente, un esempio replicabile in altre città, soprattutto in vista del prossimo Expo’ di Milano (1 maggio – 31 ottobre 2015) dedicato appunto all’alimentazione.

E proprio l’Expo di Milano, e il patrocinio riconosciuto all’iniziativa dal suo Ente Promotore, sono stati il volano di questo progetto, essendo Monza una della città che dall’Expo del 2015 sarà maggiormente coinvolta.

Durante la conferenza di presentazione dell’iniziativa, tenutasi lo scorso 4 ottobre nell’ambito della manifestazione

Monza EcoFest
2042 Kb
, il Sindaco di Monza Roberto Scanagatti si è detto orgoglioso del fatto che proprio Monza, così vicina e integrata alla città di Milano, rappresenterà il primo esempio concreto contro lo spreco di cibo nella ristorazione e presso le famiglie, considerando che soltanto in Italia, ogni anno, mediamente, si buttano via 146 kg di cibo a persona, provocando, fra le altre cose, un inquinamento pari a 4 milioni di tonnellate di CO2.

Gino Schiona, Direttore Generale CiAl, sempre nel corso dell’evento di presentazione della campagna “Tenga il Resto”, ha poi ribadito il valore dell’alluminio in un impegno condiviso contro lo spreco, e annunciato la possibilità di sostenere il Comune e l’Associazione dei Commercianti e Ristoratori, nel prosieguo del progetto, laddove i cittadini di Monza dovessero, come ci si aspetta, mostrarsi attenti e ben disposti a collaborare.

Tra l’altro, il Direttore Gino Schiona ha puntualizzato che la città di Monza è, da oltre 10 anni, uno dei fiori all’occhiello in Italia per quanto riguarda la raccolta differenziata degli imballaggi in alluminio, raggiungendo di anno in anno percentuali di raccolta e avvio al riciclo sempre maggiori.

 

n.b.
La “Carta per una Rete di Enti Territoriali a Spreco Zero” è un’iniziativa promossa da Last Minute Market e il “Villaggio Anti – Spreco”, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Bologna, per promuovere buone pratiche alla luce della risoluzione del Parlamento Europeo del 12 dicembre 2011, dedicata alla lotta agli sprechi alimentari ed alla responsabilità degli amministratori in merito ai possibili indirizzi che questi ultimi possono mettere in atto a livello territoriale per prevenire comportamenti scorretti e incentivare quelli virtuosi.

Di seguito l’elenco dei ristoranti di Monza dove è attivo il progetto.

  • 44 Gatti, Spalto Santa Maddalena 1
  • Bar On Off via De Amicis, 3
  • BGStreet via Bergamo, 5
  • Caffè Sport via Anita Garibaldi, 4
  • Cookery salumeria via Vittorio Emanuele II, 36
  • Dori Ristobar panificio pasticceria via Passerini, 7
  • Il Molino a Vino via De Amicis, 21
  • Il Moro via Parravicini, 44
  • Il Noble via Gerardo dei Tintori, 18
  • Il Pollino viale Lombardia, 174
  • La Lampara via Mentana, 29
  • La Viestana via Mentana, 22
  • Le cascine wine bar via Prina, 9
  • Luna Cafè via Italia, 19/A
  • Olio sale pepe via Bartolomeo Zucchi 10/12
  • Osteria del Dosso via dei Mulini Asciutti – Parco di Monza
  • Pratum Magnum piazza Trento e Trieste, 5
  • Ristorante Pizzeria alle Arcate via Cortelonga, 1
  • Ristorante Pizzeria da Guerino viale Libertà, 83
  • Speedy bar via Appiani, 22
  • Trattoria Caprese piazza Roma, 10
  • Trattoria dell’uva piazza Carrobiolo, 2
  • Uova & Farina via De Gradi, 2
  • Victory 54 via Aliprandi, 17

torna alle news
torna alla home