18 novembre 2016

TOSCANA RICICLA

Aumentare la qualità della raccolta differenziata per fornire materiali migliori alle filiere industriali del riciclo: questo l’obiettivo di Toscana Ricicla, la piattaforma di comunicazione integrata di undici soggetti regionali legati all’economia circolare dei rifiuti: Regione Toscana, Aer SpA Pontassieve,  Asm Prato, Cis Srl  Montale, Cispel Confservizi Toscana, Geofor Spa Pisa, Publiambiente S.p.A. Empoli, Quadrifoglio Spa Firenze,  Rea Rosignano,  Revet Spa, Sei Toscana Arezzo /Grosseto/Siena, Sienambiente.

L’intera campagna è supportata dai Consorzi di Filiera per il Riciclo degli Imballaggi in Alluminio (CIAL), Acciaio (Ricrea), Carta (Comieco), Plastica (Corepla) e Vetro (Coreve). 

Toscana Ricicla mette al centro la comunicazione e la corretta informazione per innalzare la qualità dei materiali raccolti: per questo, da quest’anno, in occasione della Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti, ha organizzato la “Settimana della Qualità”, appuntamento periodico dove sarà presentato tutto ciò che si può fare in casa con il materiale riciclato.

L’edizione 2016 partirà oggi 18 novembre a Firenze, e durerà fino al 26. Alle ore 17.30.  nella centrale piazza della Repubblica sarà inaugurato uno stand realizzato con materiali riciclati da Revet.

Saranno presenti alla inaugurazione del padiglione l’Assessore all’Ambiente del Comune di Firenze Alessia Bettini ed il presidente di Revet  Alessandro Canovai, oltre ai rappresentanti dei Consorzi di Filiera.

In fondo alla pagina il programma della manifestazione in pdf.

 

Guarda lo spot ufficiale di Toscana Ricicla.

 

Guarda il video realizzato per la raccolta differenziata multimateriale: plastica, alluminio, acciaio.

 

 

  • toscana ricicla - il programma della serr
    605 Kb
torna alle news
torna alla home