ASTI: AMBIENTE E IMPRESA SI INCONTRANO

Eco Workshop Ambiente e Impresa: università e mondo della ricerca si confrontano sulle energie rinnovabili e la e-communication, le nuove frontiere e il futuro del riciclo dei rifiuti nel territorio astigiano, il ruolo degli amministratori e dei professionisti
E’ con questo proposito che la società GAIA spa per la gestione ambientale integrata dei rifiuti nell’astigiano organizza, il 25 e 26 giugno, in collaborazione con il polo astigiano di Uni Astiss, Politecnico di Torino, la società A2A – Ambiente e la Cassa di Risparmio di Asti,  l’Eco Workshop “Ambiente e Impresa, dalla green economy alla comunicazione digitale: le nuove frontiere della sostenibilità”.

Saranno due giornate di studio e approfondimento sull’economia sostenibile, la comunicazione d’impresa, il green marketing applicate alla sostenibilità ambientale e sviluppate attraverso case histories (riferiti anche sul territorio astigiano) di aziende leader del settore e testimonianze di docenti e professionisti.

I seminari sono rivolti a professionisti, amministratori, tecnici aziendali e della pubblica amministrazione, ingegneri, consulenti, giornalisti, web content, project manager ed esperti del settore ambientale.

S’incomincia mercoledì 25 giugno (ore 9,30-12,30) con il seminario dedicato allo sviluppo delle energie rinnovabili: aspetti tecnologici ed economici; gli interventi previsti sono di David Newman presidente di Aita Iswa Italia; di Silvia Barbero, ricercatrice del Politecnico; di Alberto Godio, docente del Politecnico di Torino; di Renato Boero responsabile tecnico grandi impianti e ambiente di A2A con case history il riciclo del vetro nell’impianto di Asti. Nel pomeriggio dalle 14,30 alle 18,30 è programmata una visita guidata agli impianti Gaia spa di Asti.

Si prosegue giovedì 26 giugno, il tema centrale della mattinata sarà sull’e-communication e il green marketing: nuove frontiere della comunicazione ambientale; in programma gli interventi di Antonia Santopietro, coordinatrice del dipartiment6o di green marketing dell’Aim; di Andrea Grandiglio, direttore editoriale di Greenews.info; di Gennaro Galdo, ufficio comunicazione del CIAL con case history sul riciclo dell’alluminio. Nel pomeriggio, dalle 14,30 alle 18,30 la cooperativa Erica farà un’esercitazione in classe su come nasce e si realizza una campagna ambientale.

Le iscrizioni sono aperte sino al 23 giugno tramite e-mail a: relazioni.esterne@gaia.at.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *