AL VIA IL GIRO D’ITALIA, TUTTE LE INIZIATIVE DI CIAL

Torna il Giro d’Italia e con esso le tante attività che il Consorzio CIAL mette in campo per la promozione del proprio messaggio ambientale legato alla raccolta differenziata e al riciclo degli imballaggi in alluminio.

LA PARTNERSHIP CON L’ASTANA PRO TEAM E IL CONCORSO RICICLOAMATORE.IT 

Si rinnova per il 2016 l’accordo fra il nostro Consorzio e la squadra di ciclismo più forte al mondo: l’Astana Pro Team.

Ancora insieme, nel corso del Giro d’Italia di quest’anno, CIAL e l’Astana promuovono la corretta raccolta differenziata dell’alluminio e il riciclo di questo prezioso materiale, riciclabile al 100% e all’infinito, attraverso un concorso online “supportato” proprio dai campioni della squadra che hanno prestato il loro volto all’iniziativa che mette in palio la famosa “Ricicletta®” di CIAL, city bike ottenuta dal riciclo di 800 lattine per bevande in alluminio.

In occasione del Giro d’Italia 2016 il Consorzio CIAL lancia un concorso online dove ogni giorno sarà possibile vincere la famosa RICICLETTA®  all’indirizzo: www.ricicloamatore.it.

Si gioca da martedì 10 maggio e fino al 29 maggio compreso.

Basterà rispondere a 2 semplici domande: la prima a tematica ambientale, la seconda sulla storia e la forza dell’Astana Pro Team.

Banner-600x600

GIRO D’ITALIA RIDE GREEN 

Il Giro d’Italia 2016 diventa sostenibile e al passo coi tempi. Una serie di iniziative, infatti, sono in programma per questa edizione e al centro di un più ampio progetto finalizzato a rendere il Giro, entro cinque anni, un grande evento ecologico al 100%.

Il progetto si chiama RIDE GREEN e prevede che per tutte le 18 tappe italiane, all’interno delle aree di partenza e arrivo, verranno differenziati tutti i rifiuti prodotti (carta e cartone, plastiche, alluminio e metalli, vetro e organico) cercando di ridurre così al minimo i rifiuti non recuperabili.
Su questo tema verranno sensibilizzati i cittadini, gli addetti ai lavori e i media.

Fra i partner dell’iniziativa anche il Consorzio CIAL che, durante il Giro, svilupperà un’iniziativa finalizzata al recupero e al corretto avvio a riciclo delle oltre 700mila lattine di birra che Birra Moretti,  sponsor della gara più popolare del nostro Paese, distribuirà nel corso delle 18 tappe previste, premiando con un concorso ideato ad hoc i visitatori più attenti e ricicloni, anche in questa occasione la famosa Ricicletta.

Il Concorso è denominato Riciclettiamo, qui trovate il regolamento: Riciclettiamo Regolamento 2016

 

IL SOSTEGNO AL TEAM FEMMINILE SERVETTO FOOTON ALURECYCLING 

Oltre alla partnership con il team maschile dell’Astana, quest’anno CIAL ha stretto un nuovo accordo con un team di professioniste fra i più promettenti nel panorama del ciclismo femminile: la Footon Servetto, che da quest’anno ha assunto la nuova denominazione di: Servetto Footon Alurecycling.

La squadra – iscritta all’UCI – Unione Ciclistica Internazionale, l’organizzazione mondiale che coordina l’attività agonistica internazionale del ciclismo cui fanno capo tutte le federazioni ciclistiche nazionali professioniste –  parteciperà con le sue atlete alle maggiori competizioni in calendario, compresi il Giro d’Italia e il Tour de France.

Le 18 cicliste, nel corso di tutto il 2016, saranno dunque testimonial del messaggio ambientale legato al riciclo dell’alluminio, non soltanto in Italia, ma in tutto il mondo e soprattutto in Europa, area nella quale CIAL ha scelto di promuovere, in accordo con altri partner europei, ad esempio l’Associazione inglese AluPro, le attività  legate alla raccolta differenziata, nello specifico, degli imballaggi in alluminio: lattine per bevande, scatolette e vaschette per il cibo, tubetti, bombolette aerosol, tappi, capsule ed anche il foglio sottile.

[youtube src=”AojAt4V5eHk”]

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *