CONCORSO SCUOLE SUPERIORI - OBIETTIVO ALLUMINIO 2020

Aggiornamento Emergenza Covid1-19.

La data di consegna dei lavori è prorogata al 19 giugno 2020.

FB_PPL_5marzo

È partita la nuova edizione di Obiettivo Alluminio, il concorso che premia la creatività degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Prendi parte al contest realizzando una storia: registra un video, scatta una o più fotografie oppure crea un contenuto social in cui il protagonista sia l’alluminio e il suo riciclo. Diventa un influencer per CIAL.

404070fb-5d82-47ed-8985-8e615c588280

Torna il concorso per le scuole superiori di CIAL, promosso con il Giffoni Film Festival e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

Conoscere l’alluminio nella vita quotidiana, le sue applicazioni e le qualità del materiale, è essenziale per una raccolta differenziata consapevole e cosciente, finalizzata ad un riciclo “necessario” per la salvaguardia dell’ambiente.

Obiettivo Alluminio” è aperto a tutti gli studenti italiani e consente la partecipazione di gruppi e singoli. Si tratta di un concorso di idee che dà ai ragazzi la possibilità di essere liberi e creativi anche su un tema sociale importante come l’economia circolare.

Agli studenti viene chiesto di realizzare un video scegliendo una delle seguenti categorie:

  • Categoria Cinema: video in formato orizzontale (dai 45 ai 120 secondi) che racconti l’uso quotidiano dell’alluminio: gli imballaggi, la raccolta differenziata e il valore del suo riciclo;
  • Categoria Social: video in formato verticale (durata massima 30 secondi) che racconti una storia legata al mondo della lattina per bevande in alluminio, sotto il cappello del progetto europeo Every Can Counts” in Italia: Ogni Lattina Vale.

I ragazzi potranno recuperare le informazioni necessarie per produrre i propri lavori attraverso distinti canali

sul sito web dedicato: obiettivoalluminio.it

sui canali social:

I premi e i vincitori

I vincitori di Obiettivo Alluminio saranno in tutto 20:

  • i 10 studenti che avranno presentato le 10 migliori opere video della Categoria Cinema
  • i 10 studenti che avranno presentano i 10 migliori video sul tema Ogni Lattina Vale (Categoria Social)

Ogni vincitore della Categoria Cinema avrà la possibilità di entrare nella giuria del Giffoni Film Festival e riceverà in premio una camera digitale per poter essere un perfetto reporter ambientale per conto del Consorzio CIAL.

Ogni vincitore della Categoria Social riceverà in premio una camera digitale.

I vincitori verranno decretati attraverso la seguente modalità.

La giuria di qualità selezionerà un massimo di 20 video della Categoria Cinema e un massimo di 20 video della Categoria Social, che verranno  pubblicati tramite i canali social di CIAL e votati dal pubblico del web che segue CIAL e le sue attività online.

Al termine delle votazioni:

  • per la Categoria Cinema saranno eletti vincitori i 2 video più votati dal pubblico online e gli 8 video scelti successivamente dalla giuria di qualità
  • per la Categoria Social saranno eletti vincitori i 10 video più votati dal pubblico online.

La collaborazione con il Giffoni Film Festival

Da diversi anni CIAL collabora con il Giffoni Film Festival, il festival del cinema per ragazzi più prestigioso al mondo, attraverso una stretta collaborazione finalizzata ad approntare una didattica ambientale coerente e facilmente fruibile dai giovanissimi partecipanti all’evento.

La collaborazione con Giffoni prevede:

  • selezionati i vincitori videomaker del progetto, i ragazzi entreranno a far parte della giuria ufficiale del festival che si tiene a Giffoni Valle Piana (Salerno) nel mese di luglio 2020;
  • i ragazzi, ospitati dal festival durante tutti i giorni della manifestazione, saranno chiamati a costituire la “Giuria Ambiente” scegliendo fra le pellicole in concorso quella che meglio rappresenta le tematiche ambientali e dello sviluppo sostenibile. Ovvero premieranno l’autore che ha meglio rappresentato nel suo film uno stile di vita e un modo consapevole di affrontare il rapporto con l’ambiente e il mondo circostante;
  • i ragazzi assegneranno dunque il “Premio CiAl per l’Ambiente”, premio ufficiale del festival, giunto quest’anno (2020) alla sua 14sima edizione e rappresentato dal Grifone (simbolo del Giffoni) realizzato in alluminio riciclato;
  • oltre ad essere giurati, i dieci vincitori videomaker saranno durante il festival dei veri e propri inviati speciali, armati di video camera riprenderanno i momenti salienti delle giornate giffonesi, confrontandosi e intervistando ospiti e ragazzi presenti.

Guarda i video vincitori della scorsa edizione:

  • ΟΒΙΕΤΤΙVΟ ΑLLUΜΙΝΙΟ RINASCERE ALL'INFINITO ANNO 2017 - regolamento
    190 Kb