RICICLAESTATE CAMPANIA 2014

Tre mesi di campagna, da giugno a settembre, 60 località turistiche coinvolte in Campania (25 in provincia di Napoli) oltre 500 stabilimenti balneari e un milione di persone, tra residenti e turisti nel periodo estivo.

Sono questi i numeri della nona edizione di Riciclaestate, campagna organizzata da Legambiente con Conai e i 6 Consorzi Nazionali per il Riciclo degli Imballaggi in Plastica, Carta, Vetro, Legno, Acciaio e Alluminio. il consorzio nazionale imballaggi, che con lo slogan “La raccolta differenziata ti segue in vacanza” prevede la distribuzione presso gli stabilimenti balneari di due contenitori, uno per la carta e l’altro per il multimateriale: plastica, vetro e metalli. 

La campagna prevede un tour con laboratorio ludico sul riciclo e distribuzione di materiale informativo presso le spiagge delle località coinvolte con l’obiettivo di aumentare la percentuale di raccolta differenziata migliorandone la qualità. I rifiuti depositati alla fine della campagna saranno trasformati in altri prodotti. Basta pensare che da 800 lattine si può ricavare una city bike, riciclando 20 bottiglie di plastica si confeziona una coperta in pile, con 13 barattoli di pelati si può realizzare una pentola.

Riciclaestate è presente anche sui social network. Sarà possibile scaricare l’applicazione per Android e iPhone sul sito di Legambiente Campania (www.legambiente.campania.it) per avere informazioni sulla differenziata: dal calendario alla tipologia di rifiuto da riciclare, dalle isole ecologiche alla possibilità di fotosegnalare inefficienze e carenze.

Di seguito il depliant dell’iniziativa che verrà distribuito sulle spiagge. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *