Con CIAL e il COMICON il fumetto è sostenibile.

Al via ‘Welcome to Bauxity’ il contest all’insegna della creatività aperto agli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado.

Per il nuovo anno scolastico, CIAL-Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio e COMICON, promuovono un concorso nazionale per sensibilizzare le nuove generazioni sui temi ambientali e sulle buone pratiche del riciclo.

Con l’inizio del nuovo anno scolastico è al via una coinvolgente iniziativa, dai contorni decisamente green, rivolta agli studenti e ai docenti delle scuole secondarie di secondo grado presenti sull’intero territorio nazionale e della Repubblica di San Marino.

Parte ogg 19 settembre Welcome to Bauxity, concorso promosso da CIAL-Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio con l’obbiettivo di sensibilizzare i più giovani (ma non solo loro) sulle tematiche ambientali. Il tutto attraverso lo straordinario linguaggio del fumetto. Per questo motivo CIAL ha scelto come partner nazionale COMICON – Festival internazionale della cultura pop, che da sempre mette il fumetto al centro della propria offerta culturale e che nel 2023 vedrà un’edizione a Napoli (la XXIII dal 28 aprile al 1 maggio) e una nuova edizione a Bergamo (dal 23 al 25 giugno) già inserita nel programma ufficiale di Bergamo-Brescia Capitale della Cultura 2023.

Gli studenti, guidati dai loro docenti, sono chiamati a realizzare elaborati creativi che affrontino i grandi temi della sostenibilità ed evidenzino l’importanza socio-economica di un corretto smaltimento dei rifiuti e del loro possibile riutilizzo, con un occhio di riguardo all’alluminio, materiale riciclabile al 100% che può essere riutilizzato all’infinito. Una vera e propria storia a fumetti, completa di cover art, che apra le porte verso un viaggio sulle ali della fantasia negli sconfinati orizzonti applicativi della Bauxite, la roccia madre dell’alluminio.

Il contest rientra nel progetto ALUComics(www.alucomics.it) ed è organizzato in collaborazione con COMICON – Festival internazionale della cultura pop – e con la partnership didattica di La Fabbrica, gruppo leader nell’ideazione e nello sviluppo di percorsi di comunicazione educativa e formativa.

Quattro Masterclass per apprendere tutti i segreti del fumetto

Creatività in abbondanza, estro quanto basta, una bella manciata di sensibilità. E ancora, un cucchiaio abbondante di fantasia, un pizzico di ironia e tanta voglia di esprimersi. Questi gli ingredienti di base da mettere in campo. Partecipare è semplice, basta collegarsi al sito www.alucomics.it e seguire i preziosi suggerimenti che vengono forniti. Quali e quante cose si possono raccontare e comunicare con il fumetto? Come si scrive una sceneggiatura? Cos’è uno storyboard? Come si crea una copertina? Come scegliere l’ambientazione giusta? Sono infatti previsti, a cadenze programmate, quattro esclusivi incontri online tenuti da noti e apprezzati professionisti del settore pronti a svelare i mille trucchi del mestiere. Vere e proprie Masterclass

sui temi fondamentali della produzione a fumetti a disposizione dei giovani partecipanti, siano essi singoli o team di intere classi. È possibile prenotare la partecipazione a ogni incontro di approfondimento collegandosi all’indirizzo https://www.alucomics.it/masterclass.

Welcome to Bauxity ha anche una sua valenza dal punto di vista didattico. L’elaborato finale realizzato dagli studenti può essere infatti considerato un project work valido ai fini dei PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) in alternativa, o come esperienza complementare, al classico tirocinio, secondo le linee guida del MIUR.

Una mostra ad hoc per i 10 migliori elaborati

Entro e non oltre l’8 febbraio 2023, i partecipanti dovranno caricare i propri elaborati nell’apposita sezione del portale del progetto www.alucomics.it. Da parte loro i docenti potranno effettuare il caricamento per conto dei propri studenti anche attraverso li sito www.scuola.net

A una giuria selezionata, al termine della sfida, il compito di valutare tutti gli elaborati ricevuti – valutandone la pertinenza al tema, l’originalità e il corretto utilizzo degli strumenti trasmessi durante il percorso formativo – e di individuare i 10 migliori. Tanti i premi in palio:

  • L’ingresso ai quattro giorni di COMICON 2023 (Edizione Napoli) di uno studente per ogni elaborato vincitore, con copertura di viaggio e alloggio.
  • L’esposizione dell’elaborato all’interno di una mostra allestita nell’ambito di COMICON 2023. La stessa operazione espositiva potrà ripetersi anche al COMICON Edizione Bergamo dal 23 al 25 giugno 2023. 
  • Una tavoletta grafica WACOM Intuos Small Black con BT (dispositivo che consente di disegnare direttamente sul PC con appositi pennini) destinata alla classe di appartenenza dei partecipanti.
  • Un ulteriore abbonamento per l’ingresso a COMICON 2023 per una persona a scelta del vincitore.

ALU COMICS è possibile grazie a:

CIAL – Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio nasce nel 1997 con il compito di avviare a riciclo e recupero gli imballaggi di alluminio, alla fine del loro ciclo di vita, provenienti dalla raccolta differenziata fatta dai Comuni, contribuendo così al recupero di una preziosa materia prima, evitando sprechi e salvaguardando l’ambiente. Lattine per bevande, scatolette, vaschette, bombolette e foglio sottile in alluminio diventano, quindi, risorse fondamentali e imprescindibili per una crescita economica sostenibile e pulita, proprio come l’industria italiana del riciclo, tra le prime al Mondo per le importanti performance ambientali che riesce a esprimere. È per il rispetto dell’ambiente, per l’eliminazione delle discariche e per la valorizzazione economica di risorse riutilizzabili che CIAL opera da oltre 20 anni nel nostro Paese – per nome e per conto delle imprese consorziate (produttori e utilizzatori di imballaggi in alluminio e riciclatori e recuperatori) – promuovendo la raccolta e il recupero e sensibilizzando milioni di cittadini con la collaborazione delle pubbliche amministrazioni.

COMICON – Nasce nel 1998 come Salone Internazionale del Fumetto per poi diventare uno dei poli creativi più produttivi d’Europa. Con COMICON – Festival Internazionale della cultura pop attira ogni anno oltre 150 mila visitatori a Napoli per quattro giorni di fumetti, giochi e videogiochi, cultura asian, cinema e serie tv, classificandosi come uno dei cinque maggiori festival pop al mondo.  Nel 2023, per la prima volta, oltre alla classica edizione a Napoli (28 aprile – 1 maggio) arriva anche a Bergamo con tre giorni di festival (23 – 25 giugno) ed è già nel programma ufficiale della Capitale Italiana della Cultura 2023. Da oltre vent’anni COMICON organizza mostre internazionali (su autori come Mattotti, Bilal, Manara, Liberatore, Moebius e sui personaggi di Disney, DC Comics, Marvel, Corto Maltese, Manga Heroes, etc.), pubblica fumetti con l’etichetta COMICON Edizioni, rappresenta artisti di rilievo internazionale del calibro di Milo Manara e Tanino Liberatore (di cui cura anche le mostre e il merchandising ufficiale), è uno dei fondatori del Network Europeo dei Festival di Fumetto e di RIFF – Rete Italiana Festival Fumetto.

LA FABBRICA – La Fabbrica è un Gruppo Indipendente multinazionale, attivo da oltre 35 anni, leader nell’ideazione e nello sviluppo di percorsi di comunicazione educativa con la scuola, i giovani e le famiglie al centro di un’efficace strategia di engagement. I progetti raccontano la responsabilità sociale, il purpose e i valori di un brand proponendo contenuti educativi e azioni multicanale per strategie di corporate communication che prevedono lo sviluppo del capitale umano, stili di vita e di produzione sostenibili, la digitalizzazione del Paese, l’inclusione sociale. A oggi, conta più di 60 dipendenti, con solide competenze di pedagogia, design, storytelling, branding, project management, digital strategy. L’azienda sviluppa più di 60 iniziative educative l’anno grazie alla partecipazione di più di 50 aziende, oltre a università e istituzioni, raggiungendo oltre 1 milione di studenti, con un impatto considerevole anche su docenti, famiglie e tutta la comunità educante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.