ALUGAME, LE FOTO E I VIDEO DELLA FINALE NELLE MARCHE

Un palazzetto stracolmo di ragazzi: 1300 in tutto, in un’età compresa fra i 12 e i 14 anni, provenienti da 59 scuole. I numeri della finale del nostro progetto ALUGAME, svoltosi nel corso di tutto il 2019 in 63 scuole medie marchigiane con il coinvolgimento totale di 13mila ragazzi, sono davvero impressionanti.

I finalisti si sono battuti fino all’ultima domanda e la classifica ha premiato alla fine tre classi, alle quali sono andati in premio buoni in denaro da spendere per le attività scolastiche.

  • 1′ classificata la classe 3’A Evangelista di Piandimeleto
  • 2′ classificata la classe 3’B Badaloni di Recanati
  • 3′ classificata la classe 2’B G. Landranco di Gradara

Alugame è il progetto di CIAL nato per sensibilizzare ed informare i ragazzi più giovani delle scuole medie sulle infinite possibilità dell’alluminio che è un materiale riciclabile al 100% e all’infinito.

I ragazzi si sono sfidati in un quiz a risposta multipla, in squadre, armati di pulsantiera e riflessi pronti. Le domande hanno riguardato la raccolta differenziata, i contenitori in alluminio, la sostenibilità ambientale e l’economica circolare. Tutti argomenti sui quali, grazie alla collaborazione degli insegnanti, si sono cimentati negli ultimi mesi.

Alla finale, per CIAL, era presente  Gennaro Galdo, referente  dei progetti didattici: “Alugame rappresenta per il nostro Consorzio uno strumento unico per parlare ai giovanissimi di raccolta differenziata e riciclo – afferma Gennaro Galdo – Da oltre 20 anni CIAL si impegna in tutta Italia per far crescere la quantità e la qualità dell’alluminio differenziato dai cittadini: lattine per bevande, scatolette e vaschette per il cibo, bombolette spray, tubetti, tappi, chiusure ed anche il foglio sottile. Tutti imballaggi riciclabili al 100% e infinite volte, con un enorme risparmio di materia ed energia: fino al 95%”.

Vi proponiamo la fotogallery della finale del Game, con un video racconto, tenutasi il 18 dicembre 2019 al Palazzetto dello Sport di Civitanova Marche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.