Crescere Bene 2024, nuova edizione del progetto per le scuole della Liguria.

E’ partita ufficialmente il 30 gennaio 2024, la terza edizione del progetto educational Crescere Bene, patrocinato dalla Regione Liguria e dall’Ufficio Scolastico Regionale, inserito all’interno del progetto formativo di ALISA per le scuole primarie e secondarie di primo grado. Progetto supportato da CIAL fin dalla prima edzione.

Da quest’anno l’offerta si arricchisce di uno speciale spin off dedicato alla Scuola dell’Infanzia centrato sul tema dell’ambiente e dello sport che rappresenti Genova “Capitale Europea dello Sport 2024”.

Gli oltre 1000 gli alunni di 49 classi provenienti da 28 Istituti Comprensivi della Liguria, si approcceranno ai 4 moduli tematici:

  • alimentazione
  • salute
  • ambiente
  • protezione del mare

attraverso modalità educative basate sul gioco e sulla creatività, con attività online ed esperienze pratiche a scuola e in famiglia, per imparare a prendersi cura del Pianeta e costruire il domani con corretti stili di vita, comportamenti e abitudini che comunichino il valore della vita.

Ragazzi e famiglie sono accompagnati nel corso del progetto a migliorare la conoscenza consapevole di ciò che li circonda, attraverso l’approfondimento di temi come la nutrizione, la lotta allo spreco alimentare, l’ambiente, l’educazione civica, lo sport e da quest’anno l’acqua, come importante e fondamentale risorsa a prendersi cura del Pianeta.

Per questo, diverse importanti aziende, associazioni sportive e Consorzi di Filiera, quali Amiu, ASD Chinze Zena, Basko, Decathlon, FederFarma Liguria, Fondazione Ecoeridania – Insuperabili, Genoa Cricket and Football Club, Iren, Paramount Network con i brand SpongeBob e Ninja Turtles, ReLife Group, U.C. Sampdoria, i Consorzi di Filiera CIAL Comieco e Ricrea, si sono impegnate a sostenere Crescere Bene e a diventarne ambasciatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *