Necesse, un grande murale a Milano per celebrare la resistenza nei giorni dell’emergenza sanitaria.

Sabato 26 giugno 2021, alle ore 10.00, verrà finalmente svelata e inaugurata insieme al Sindaco di Milano Beppe Sala, l’Opera murale NECESSE, tra le più grandi d’Italia con oltre 1.300 mq di superficie, progettata e realizzata da SMOE STUDIO e supportata, fra gli altri, dal Consorzio CIAL.

L’Opera ha ridato vita ad un muro di 1.300 mq all’interno del parco di Via Ludovico di Breme in zona Certosa a Milano.

I lavori hanno richiesto oltre 100 giorni, con oltre 800 ore passate sulla parete: l’opera è un tributo agli umili, ai semplici, ai lavoratori che hanno mantenuto la nostra società attiva anche durante l’emergenza sanitaria, sottolineando il loro valore silente, spesso dato per scontato in assenza di emergenze globali.

Le figure rappresentano un’umanità in cambiamento, sottolineando temi cruciali del nostro presente quali la crisi ambientale, l’alienazione nel lavoro, l’importanza del volontariato, le nuove tecnologie, la solitudine della terza età.

Questa opera unica nel suo genere nasce dalla collaborazione sinergica tra i cittadini del Comitato Petrarca, il Municipio 8, il Comune di Milano e Fondazione di Comunità Milano Onlus, che ha costituito il Fondo Solidale Necesse, finalizzato a raccogliere il sostegno dei cittadini e delle imprese interessati a valorizzare il proprio territorio con un’opera che rendere omaggio alla capacità dell’uomo di resistere all’emergenza attraverso l’arte.

Grazie a questo fondo è stato possibile raccogliere il sostegno di molti Partner, partendo da IOLO Creative, che ha reso possibile l’acquisto di tutti i materiali per la realizzazione, e altri senza quali il progetto non sarebbe potuto diventare realtà: Borio Mangiarotti, Bayer SPA, Domo Service, Tiemponord, CiaL (Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio), Urban Site, Rockwell Automation, Colorificio l’Artiglio-Colore e Colore, Venpa, Graffitishop, Worldrise, Negozio Senza Glutine e BLS.


L’artista SMOE ha iniziato a dipingere giovanissimo nel 1997, influenzato dalla cultura hip-hop. Oggi lavora come muralista e street-artist in Italia e all’estero. Il suo focus creativo si incentra su contenuti che uniscono luoghi e persone. Negli anni ha esplorato temi quali la migrazione e la diversità culturale, l’astrattismo e lo storytelling, attraverso la pittura e l’aerosol-art. Dopo lunghe esperienze all’estero oggi vive e lavora a Milano e si dedica a progetti di grande scala. Ha collaborato con diversi artisti da tutto il mondo; curato mostre personali, workshop, progetti e collaborazioni con enti pubblici e privati. Necesse sarà il primo progetto portato a termine grazie al supporto del team e ai collaboratori di SMOE
STUDIO.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *