13 luglio 2020

ENRICO ARTIGIANI ENTRA NEL CDA DI CONAI

L’assemblea dei Consorziati CONAI, riunitasi lo scorso 6 luglio 2020 Milano, ha approvato la Relazione sulla gestione ed il Bilancio CONAI relativi all’anno 2019 e nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione ed il nuovo Collegio dei Sindaci.

Per la categoria dei produttori, In rappresentanza della filiera del packaging in alluminio, è stato nominato il Dr. Enrico Artigiani.

Enrico Artigiani

Dopo una laurea in economia e commercio, conseguita nel 1972 presso l’università degli studi di Roma, Enrico Artigiani ricopre ruoli di crescente responsabilità nell’area amministrazione e controllo di varie aziende nel settore industriale dell’alluminio e, a partire dal 1976, incarichi da amministratore o sindaco in moltissime società manifatturiere sia italiane che estere.

Tra le sue esperienze professionali quelle nel Gruppo Efim e Gruppo MCS con ruoli di rilievo nell’area amministrativa e del controllo economico delle società partecipate; quella nel Gruppo Alumix dove ha ricoperto, il ruolo di direttore della pianificazione e controllo e, a partire dal 1996, quella in Alcoa Inc di cui è stato per anni Finance Director e Country Controller delle società italiane del gruppo.

Negli ultimi anni ha ricoperto la carica di Presidente del Collegio dei revisori dei conti di CIAL da cui si è dimesso due anni fa per assumere l’incarico di Direttore Generale dello stesso consorzio.

La grande esperienza nel settore dell’industria metallurgica e la profonda conoscenza dello schema nazionale per il riciclo e il recupero del packaging fanno di Enrico Artigiani il candidato più adatto a ricoprire il ruolo di amministratore nel nuovo CDA di Conai, anche in vista degli scenari di carattere normativo e strategico e delle sfide che il sistema consortile si troverà ad affrontare nei prossimi mesi.

 

torna alle news
torna alla home