28 settembre 2020

MILANO, IL SALONE DELLA CSR 29-30 SETTEMBRE 2020

Comportamenti responsabili, oltre alla tutela della salute, per superare le incertezze dovute alla pandemia. Gli italiani dimostrano che anche durante la crisi sanitaria non è venuto meno l’interesse verso la sostenibilità.

Questo è infatti un tema che i cittadini considerano prioritario non solo chiedendo a imprese e istituzioni azioni concrete a favore della comunità e dell’ambiente ma anche realizzandole in prima persona, dal risparmio energetico alla riduzione degli sprechi, dal riuso degli oggetti alla raccolta differenziata, dalla mobilità responsabile agli investimenti sostenibili.

Per esempio, nonostante le attuali difficoltà legate alla ripresa economica, come emerge dal recente Rapporto di Censis e Assogestioni1, per quanto riguarda i risparmi il 52,3% degli italiani guarda con interesse alla finanza sostenibile (il 68,2% tra i laureati, il 70,2% tra i dirigenti e i quadri) ipotizzando investimenti in Esg (Environmental, Social, Governance).
Le strategie da adottare per un vero “cambio di passo” nel modo di vivere, produrre, consumare saranno approfondite  nella 8° edizione nazionale de ll Salone della CSR e dell’innovazione sociale che si svolgerà in streaming il 29 e 30 settembre 2020.

Anche quest’anno CIAL è partner del Salone, mantenendo un rapporto consolidato con l’organizzazione fin dalla prima edizione.

Grazie ad una piattaforma digitale personalizzata migliaia di persone potranno seguire in diretta gli 80 eventi. Questa edizione, oltre a facilitare la partecipazione e ampliare l’audience, permetterà a chi non ha seguito gli incontri in diretta di rivedere le clip con gli eventi anche nei mesi successivi.

“Il Salone vuole essere anche una piattaforma comunicativa per offrire alle imprese l’opportunità di raccontare le proprie esperienze e ascoltare quelle di altre organizzazioni – spiega Rossella Sobrero, del Gruppo promotore del Salone – In una società che sta attraversando una rapida ‘metamorfosi’ è molto importante saper ascoltare per riuscire a sincronizzare i comportamenti dell’impresa con le attese delle persone. Anche grazie al Giro d’Italia della CSR, il Salone ha potuto raccogliere idee, bisogni, richieste che arrivano dai territori e ha permesso di conoscere le azioni positive di chi, a livello locale, ha trovato soluzioni innovative per rispondere ai problemi sociali e ambientali. Stiamo assistendo a un cambiamento non solo economico ma anche culturale: a partire dalle grandi multinazionali per arrivare alle PMI le imprese sono sempre più impegnate per rendere sostenibili prodotti e processi e migliorare la relazione con tutti gli stakeholder”.
Sono 200 le organizzazioni che quest’anno hanno confermato la partecipazione all’edizione nazionale del Salone che prevede un programma culturale articolato in sei percorsi tematici: ambiente, clienti, comunità, dipendenti, fornitori, investitori.

Sarà anche presente una sezione ‘Fuori percorso’ che comprenderà eventi trasversali ai sei percorsi tematici.

Un programma ricchissimo, consultabile qui: PROGRAMMA SALONE CSR 2020 

 

Di seguito l’incontro a cui parteciperà CIAL:
Organizzazioni e imprese responsabili: educare alla sostenibilità
29 settembre 2020
13:00  –  14:30

Dall’educazione alimentare al corretto uso del prodotto, dall’impegno per l’ambiente ai programmi per la prevenzione della salute: molte imprese, spesso in collaborazione con associazioni non profit e enti locali, creano e gestiscono progetti educativi pensati non solo per le scuole ma anche per un pubblico più ampio. Nell’incontro saranno presentati strategie e strumenti per contribuire all’educazione delle persone in una logica di sostenibilità.

Coordina
Giuliano Bianucci – Director  DentroTutti! Smemolab

Partecipano

  • Susanna Bellandi  – Global Creative, Communication & CSR Director Sofidel
  • Maria Enrica Danese  – Responsabile Sustainability Projects & Institutional Digital Channels TIM
  • Sara Faravelli  – Iberia & Italy Communication Lead  Kellogg Italia
  • Gennaro Galdo  – Ufficio Comunicazione CIAL
  • Enrico Marchelli – Amministratore Delegato  RB Hygiene & Home Italia

Per seguire questo e tutti gli incontri in programma: ACCESSO ALLA PIATTAFORMA 

torna alle news
torna alla home